Cane corso

Il Cane Corso è un cane di tipo molossoide, appartenente al tipo dei mastini.

Discende direttamente dal molosso romano, un cane allevato anticamente in tutta Italia. Oggi lo troviamo soltanto in alcune regioni dell’Italia meridionale. Il suo nome discende dal latino “cohors”, che significava “cortile”; Cane Corso significa dunque: “guardiano dei cortili”.

cane corso razza foto e informazioni

Cane Corso: aspetto e carattere

Cane dalla taglia medio grande, solido e vigoroso pur restando elegante. I suoi contorni netti rivelano una muscolatura potente. E’ alquanto più lungo che alto. La lunghezza della testa raggiunge il 36% dell’altezza al garrese. Guardiano della proprietà, della famiglia e del bestiame; estremamente agile e responsabile. Lo si utilizzava nel passato per sorvegliare il bestiame e per la caccia alla grossa selvaggina.

*Standard di razza disponibile sul sito enci.it

Il Cane Corso è un cane affascinante, che deve essere condotto da una persona autorevole ed esperta. Alla luce della sua storia e dei suoi istinti, richiede una grande quantità di movimento e di stimoli. Si tratta di un cane da lavoro, selezionato per la guardia e per la vita rurale: questa attitudine si mantiene anche negli esemplari odierni, che necessitano di una grande quantità di movimento e della possibilità di collaborare in modo attivo con il loro padrone.

Ottimo cane da guardia, specialmente nelle proprietà rurali, non è una razza particolarmente indicata per la vita in appartamento.

Se ben educato e disciplinato, il Cane Corso è un animale equilibrato e adatto alla vita in famiglia; al contrario, se gestito da persone inesperte, potrebbe sviluppare problemi comportamentali. Come tutti i cani, del resto.

Questo cane si affeziona al proprietario e ai membri della famiglia, verso i quali si comporta in modo responsabile e protettivo. Al contrario, come molti cani da guardia, è piuttosto diffidente verso gli estranei.

Si tratta di una razza che deve essere socializzata da una persona competente fin dai primissimi mesi di vita, altrimenti corre il rischio di sviluppare comportamenti aggressivi verso gli altri cani.