logo del sito cuccioliamo.it
Home | Cani | Gatti | Pesci | Uccelli | Roditori | Rettili | Cavalli | Altri animali |

Come lavare i denti al cane

come lavare i denti al cane

Proprio come gli umani, anche i cani dovrebbero curare l’igiene orale. Infatti, un’igiene insufficiente può condurre a diversi problemi di salute: molti cani soffrono di disturbi ai denti e alle gengive, che possono causare infezioni e portare alla caduta dei denti.

Per prevenire questi problemi, è raccomandabile lavare i denti del tuo cane due o tre volte la settimana ed eseguire una pulizia dei denti quando il tuo veterinario di fiducia lo riterrà opportuno.

Se non hai mai lavato i denti al tuo cane, questo articolo ti aiuterà ad apprendere le nozioni di base.

Come lavare i denti al cane

Abitua il cane all’igiene orale

  • Prima di cominciare, acquista dentifricio e spazzolino.
  • ATTENZIONE: i dentifrici ad uso umano non sono adatti per i cani. Fatti consigliare dal tuo veterinario il prodotto più indicato.
  • Sistema il tuo cane in una posizione confortevole, poi comincia a massaggiargli le labbra, i denti e le gengive, utilizzando un dito. Prima di procedere con l’igiene orale vera e propria, dovrai abituare il cane ad accettare di buon grado queste manovre.
  • Dopo un paio di giorni, introduci il dentifricio: metti una piccola quantità di pasta sul tuo dito, poi massaggia i denti del tuo cane. Se si lascia manipolare di buon grado, dagli un piccolo premio: è importante educare il cane all’igiene orale in modo positivo.
  • Infine, introduci lo spazzolino: utilizza uno spazzolino per cani e gatti, più piccolo e morbido degli spazzolini per umani. Questa fase è la più delicata: per il cane non sarà semplice accettare lo spazzolino, ma con un po’ di pazienza tutto è possibile. Premia il cane se ti lascia introdurre lo spazzolino nella sua bocca e se si lascia spazzolare delicatamente.
  • Nei giorni successivi costruisci la routine: ripeti il lavaggio dei denti aumentando ogni volta il tempo dedicato a spazzolarli. Ricordati di premiare il cane per i primi giorni: vogliamo che sia rilassato, felice e collaborativo per quest’operazione.
  • Non avere fretta: lavare i denti al cane è un’operazione delicata, che richiede tempo e pazienza. Il lavaggio dovrebbe durare all’incirca 1 minuto.

Alternative allo spazzolino

Nonostante le migliori intenzioni e un approccio graduale, alcuni cani potrebbero rifiutarsi categoricamente di farsi lavare i denti. In questo caso hai due strade davanti a te:

  • Chiedere aiuto a un educatore cinofilo professionista per educare il cane.
  • Ricorrere a un altro prodotto per l’igiene orale. Esistono additivi da aggiungere all’acqua e al cibo per eliminare la placca batterica, così come stick e bastoncini.

Leggi anche:

  • Ogni quanto lavare il cane
    Vuoi sapere ogni quanto lavare il cane? Non sei il solo; quasi tutti i proprietari […]
  • Curiosità sui cani
    Scopri 15 incredibili curiosità sui cani, per conoscere meglio questi animali straordinari. Curiosità sui cani […]
  • Sverminazione del cane
    La sverminazione del cane è un’operazione da non sottovalutare: per via delle sue abitudini, il […]

TAG: come lavare i denti al cane

DISCALIMER: cuccioliamo.it è un sito informativo che non sostituisce in alcun modo il consulto di un veterinario. Le informazioni presenti in questa pagina non sono sufficienti a formulare una diagnosi né tantomeno ad intraprendere un percorso terapeutico. Se il tuo animale domestico sta male, ti consigliamo di portarlo al più presto dal tuo veterinario di fiducia.