Home + Cani + Gatti + Pesci + Roditori + Cavalli + Altri animali + Quiz +
logo del sito cuccioliamo.it

Quanto vive un coniglio?

Ti stai domandando quanto vive un coniglio? In questo articolo scoprirai qual è l’aspettativa di vita per questi animali, a seconda che vivano allo stato selvatico o in cattività.

Quanto vive un coniglio?

In natura

Un coniglio allo stato selvatico vive 4 o 5 anni, prima di essere ucciso da un predatore o di morire a causa del clima o di altri fattori (incidenti, fame, etc). I conigli più longevi possono sopravvivere 5 o 6 anni, ma si tratta di un numero esiguo di esemplari.

In cattività

Un coniglio allevato in cattività può vivere molto più a lungo di un animale allo stato selvatico: infatti non dovrà temere i predatori né la mancanza di nutrimento. I conigli allevati in cattività vivono in media 8 anni, ma gli esemplari più longevi superano i 10 anni di età. Alcuni conigli – anche se si tratta di casi eccezionali – arrivano a superare i 14 anni di età. Il coniglio domestico più longevo della storia è stato Mick, un esemplare di razza agouti, morto nel 2009 all’età di 16 anni!

Quali sono i fattori che incidono sull’aspettativa di vita dei conigli in cattività? Comprenderli è indispensabile per assicurare una vita lunga e di qualità al tuo animale domestico. Cominciamo con il movimento: troppe persone sottovalutano il bisogno di attività dei conigli domestici. Questi animali non possono vivere costantemente rinchiusi in una gabbia: è opportuno liberarli ogni giorno e assicurarsi che si muovano un po’. Anche la dieta è importante: una dieta sbagliata favorisce l’insorgere di varie patologie e riduce inevitabilmente la vita del coniglio domestico.

*Alla luce di queste considerazioni, vogliamo raccomandarti di non adottare un coniglio come se fosse un giocattolo. Sarà al tuo fianco per circa un decennio e richiederà spazio, tempo e attenzioni. Assumiti questo impegno solo quando sarai consapevole di ciò che comporta.

Schede di allevamento: