Home + Cani + Gatti + Pesci + Roditori + Cavalli + Altri animali + Quiz +
logo del sito cuccioliamo.it

Cani francesi: tutte le razze

Esistono molte razze di cani francesi, allevate da secoli in questo paese. In questo elenco abbiamo incluso i cani di origine francese riconosciuti dalla FCI e allevati in tutto il mondo.

Razze di cani francesi

Basset fauve de Bretagne

Questo cane di piccola taglia è un cacciatore instancabile: è stato allevato e selezionato per la caccia alla lepre.

Basset hound

Questo cane bassotto è nato come cane da caccia, ma oggi è assai più popolare come animale da compagnia, per via dell’aspetto buffo. Il Basset hound è originario della regione della Lorena.

Beauceron

Il Beauceron è un cane da pastore originario delle aree pianeggianti intorno a Parigi. Questi cani sono adatti alla vita all’aria aperta e sono lavoratori instancabili. Intelligenti, fieri e determinati, hanno aiutato l’uomo a condurre e proteggere le greggi per secoli. Le sue origini e il suo temperamento non lo rendono adatto come cane da appartamento: il Beauceron ha bisogno di una vita attiva.

Bracco francese

Il Bracco francese è una razza originaria dei Pirenei. Ha l’aspetto di un cane da caccia, con la testa massiccia e corpo muscolos.

Bracco di Saint-Germain

Questa razza è nata nel XIX secolo unendo bracco e pointer per ottenere un cane da caccia elegante e affidabile. È un cane dal carattere docile e sensibile, adatto anche come cane da appartamento.

Bulldog francese

Discende dai cani da combattimento inglesi, ma è sempre stato impiegato come cane da compagnia. Durante la rivoluzione industriale, si diffuse tra le tessitrici, che portavano con sé al lavoro questi cani per avere un po’ di compagnia durante le lunghe ore al telaio. È un cane dal carattere estremamente calmo e poco attivo: trascorre la maggior parte della giornata dormendo e non è mai aggressivo, benché possa diventare piuttosto possessivo.

bouledogue francais cani da appartamento cani di taglia piccolissima a pelo corto

Dogue de Bordeaux

Questo mastino francese è noto per la sua grande forza e raggiunge delle dimensioni davvero impressionanti. I maschi arrivano a 75 cm di altezza e 65 kg di peso.

Epagneul Breton

Cane docile, sensibile e affettuoso, l’Epagneul Breton è uno straordinario cane da caccia. Questa razza è di origine recente: le sue origini risalgono al Novecento.

Epagneul nano (Papillon)

Cane estremamente caratteristico, si distingue per le orecchie pendenti a forma di farfalla che gli hanno dato il nome di papillon. Questo cane è estremamente intelligente e sensibile; molto ricettivo all’addestramento, viene impiegato spesso per le prove di Obedience. 

Griffon fauve de Bretagne

Questo cane da caccia di taglia media era utilizzato alla corte di Francia per le battute di caccia al lupo e all’orso. È un cacciatore testardo e coraggioso, ma è amichevole con l’uomo e molto legato alla famiglia.

Pastore di Brie (Briard)

Questo cane di taglia grande è presente in Francia sin dal Medioevo. Il pelo è ispido e ruvido, conosciuto come “pelo di capra”. Il pastore di Brie è un cane dalla forte personalità, che instaura un legame speciale col suo proprietario ma che deve essere educato con fermezza.

Cane da montagna dei Pirenei

Il Cane da montagna dei Pirenei è un cane da pastore di grossa taglia, simile al Pastore Maremmano-Abruzzese, che ricorda anche nell’aspetto. Molto legato al padrone, è protettivo verso tutta la famiglia.

Scopri anche: