Home + Cani + Gatti + Pesci + Roditori + Cavalli + Altri animali +
logo del sito cuccioliamo.it

I cani possono mangiare il gelato?

La maggior parte delle persone ama il gelato, e anche i nostri cani, ma i cani possono mangiare il gelato? Siamo sicuri che questa leccornia sia un dolce innocuo per i nostri amici a quattro zampe?

I cani possono mangiare il gelato?

In linea di massima è meglio evitare di dare il gelato ai cani. Vediamo il perché e quali sono le possibili alternative.

Il primo problema legato al gelato è che il corpo dei cani non è progettato per digerire il latte dopo lo svezzamento. I cuccioli hanno l’enzima necessario per assimilare correttamente il latte della madre. Con la crescita, tuttavia, questa capacità diminuisce progressivamente.

Dare da mangiare prodotti a base di latte ai cani puó provocare disturbo gastrointestinali da lievi a gravi: feci molli, diarrea, vomito, mal di stomaco o gas. I latticini con un alto contenuto di grassi possono anche causare pancreatite nei cani.

Altre controindicazioni del gelato

Allergie alimentari

I cani possono soffrire di alcune allergie alimentari e possono manifestare reazioni allergiche al latte e ai prodotti lattiero-caseari come il gelato. Queste allergie sono una reazione alle proteine ​​presenti nei prodotti lattiero-caseari e possono manifestarsi come vomito e diarrea e / o provocare eruzioni cutanee arrossate e pruriginose.

Obesità

Un altro problema con il gelato è che è ricco di zucchero. Nutrire il cane con cibi zuccherini può portare ad aumento di peso e obesità, che possono causare altri problemi di salute. Anche sul contenitore del gelato c’ scritto che è senza zucchero, bisogna verificare che non venga utilizzato lo xilitolo, poiché questo dolcificante è estremamente tossico per i cani.

Sapori tossici

L’ultimo problema con il gelato è che alcuni gusti possono effettivamente essere pericolosi per i cani. Il cioccolato, ad esempio, può essere tossico per i cani perché il loro corpo non può elaborare in modo efficiente i componenti del cioccolato, che contiene teobromina e caffeina.

Alternative al gelato

Gli alimenti per cani di alta qualità contengono abbastanza calcio e altri nutrienti per aiutare a irrobustire. Pertanto aggiungere calcio alla dieta di un cane adulto con latte o gelato non è necessario. In alternativa al gelato, esistono alcune opzioni che non creano problemi digestivi.

Come dolcetto freddo, congelare dello yogurt bianco senza grassi potrebbe essere una buona scelta. Poiché lo yogurt è fermentato, contiene meno lattosio, quindi è più facile da digerire per i cani. Lo yogurt gelato confezionato è da evitare, poiché sarà carico di zucchero. Va comunque precisato che, sebbene lo yogurt sia più facile da digerire per i cani, non tutti lo tollerano.

Un’altra buona alternativa al gelato per i cani è una crema di frutta. Tutto ciò di cui avete bisogno sono due banane mature e un robot da cucina o un frullatore. Bisogna frullare le banane fino a renderle cremose e congelarle.

Questo dessert a base di frutta è sicuro per i cani e fornisce un certo valore nutritivo. Le banane sono ricche di potassio, vitamina B6, vitamina C e fibre. La crema di banane contiene zucchero, quindi va somministrata con moderazione.

Leggi anche: