Home + Cani + Gatti + Pesci + Roditori + Cavalli + Altri animali +
logo del sito cuccioliamo.it

Schnauzer

Lo Schnauzer è una razza canina di origine tedesca. Appartiene al Gruppo 2 delle razze canine (Pinscher e Schnauzer, molossoidi e cani bovari svizzeri).

Schnauzer: galleria

Schnauzer: scheda di razza

Aspetto

Il pelo è folto e ruvido; necessita di essere sfoltito con un’accurata toelettatura. La caratteristica principale dello Schnauzer sono i folti baffi che incorniciano il muso, da cui prende il nome (in tedesco il suo nome significa “baffuto”). Il mantello può essere: bianco, nero, nero argentato o “pepe e sale”, con una base scura e sfumature più chiare, dal grigio scuro all’argento. Di questa razza esistono tre taglie differenti: medio, gigante e miniatura (o nano).

Taglia e peso

Schnauzer medio

Altezza al garrese da 45 a 50 cm. Peso da 15 a 20 kg.

Schnauzer nano

Altezza al garrese da 30 a 35 cm. Peso da 5 a 7 kg.

Schnauzer gigante

Altezza al garrese da 60 a 70 cm. Peso da 35 a 45 kg.

Carattere

Lo Schnauzer è stato selezionato come cane da difesa e come cane per dare al caccia ai parassiti (topi etc.); estremamente devoto al padrone, è tollerante e amichevole con i membri della famiglia mentre è molto diffidente verso gli estranei.

A causa del suo carattere molto diffidente, necessita di un padrone autorevole, altrimenti potrebbe sviluppare problemi di aggressività nei confronti degli altri cani o delle persone. Deve essere educato con sensibilità e con fermezza.

Da giovane è particolarmente esuberante e giocherellone: ha bisogno di molto movimento e di spazio in cui correre e giocare. Guidato dal suo istinto da cacciatore, ama inseguire e catturare gli oggetti: lanciate una palla e lo farete felice.

Origini

Lo Schnauzer è nato in Germania, nella regione del Wurttemberg, dove veniva allevato come cane da utilità per dare la caccia ai topi. I primi riferimenti a questa razza risalgono al 1500.

Salute

Lo Schnauzer è un cane robusto, tuttavia questa razza è soggetta alla displasia dell’anca (è bene effettuare una visita radiografica entro il primo anno di vita) e all’ostruzione del canale lacrimale (che si può risolvere con un piccolo intervento chirurgico.

IMPORTANTE! Se volete acquistare un cane di razza, evitate gli allevatori improvvisati e gli esemplari venduti sprovvisti di pedigree: nonostante sia un cane rustico, se viene allevato in modo scorretto (incroci tra consanguinei, gestione sbagliata dei cuccioli nelle prime settimane di vita, condizioni igieniche e veterinarie precarie, separazione prematura dei cuccioli dalla madre) può presentare disturbi e malattie.

Schnauzer: galleria

Altre razze di cani: