Home + Cani + Gatti + Pesci + Roditori + Cavalli + Altri animali + Quiz +
logo del sito cuccioliamo.it

Arriva il vaccino contro la leishmaniosi

vaccino contro la leishmaniosi

Hai sentito parlare di vaccino contro la leishmaniosi e vorresti saperne di più? Se la leishmaniosi ti preoccupa e non sai come difendere i tuoi animali, continua a leggere: ti spiegheremo come funziona il nuovo vaccino, approvato nel 2016 dall’EMA.

Vaccino contro la leishmaniosi

Cos’è la leishmaniosi

La leishmaniosi è una malattia da non sottovalutare: trasmessa dai flebotomi (piccoli insetti vettori simili alle zanzare) colpisce ogni anno migliaia di cani in Italia. In alcuni animali la malattia rimane silente, mentre in altri causa febbre, alopecia, anoressia e gravi ulcere cutanee. Non esiste una cura efficace per tutti gli animali e la prognosi è sempre riservata.

Inoltre, i cani colpiti dalla leishmaniosi possono infettare l’uomo. Il contagio avviene attraverso gli insetti: se i flebotomi pungono un cane infetto e successivamente un uomo, c’è la possibilità che la malattia si trasmetta. I bambini sono i soggetti più a rischio.

In passato, l’unica soluzione per prevenire la leishmaniosi era affidarsi alla profilassi contro i flebotomi: collari repellenti, pipette ad uso cutaneo e pastiglie ad uso orale.

Recentemente, l’EMA (l’European Medicine Agency) ha approvato un vaccino a proteina ricombinante (nome commerciale Letifend) efficace nella prevenzione della leishmaniosi. Questo vaccino contiene dei frammenti di proteine di Leishmania infantum: dopo essere stato iniettato nel cane, insegna al sistema immunitario dell’animale a rispondere in modo efficace al parassita.

Il vaccino non presenta particolari controindicazioni o effetti collaterali ed è necessario somministrare il richiamo ogni anno. Purtroppo, i cani affetti da leishmaniosi non possono essere vaccinati.

Quanto costa il vaccino per la leishmaniosi?

Forse anche tu, come molti altri proprietari, ti stai domandando: quanto costa il vaccino per la leishmaniosi? Per fortuna, il costo del nuovo vaccino non è particolarmente elevato. Il richiamo annuale ha un costo che si aggira dai 50 agli 80 euro, a seconda dell’ambulatorio al quale ti rivolgerai.

Quando fare il vaccino contro la leishmaniosi?

Il periodo dell’anno più indicato è febbraio: in questo modo l’organismo del cane ha il tempo di adattarsi al vaccino ed entro la fine di marzo (periodo in cui ricomincia l’attività dei flebotomi) il cane sarà perfettamente immune.

Se pensi che il vaccino contro la leishmaniosi sia una buona soluzione per il tuo cane o il tuo gatto, parlane con il tuo veterinario di fiducia.

Leggi anche:

Per approfondire

Letifend. Scheda di valutazione EMA. Su: www.ema.europa.eu